• Servizi

vedo Consultant

Aree di intervento

Il Consulente interviene e supporta il Cliente in una delle quattro macro aree riportate nella figura seguente. 

aree intervento

Area Business: Il Consulente in questa prima fase si occupa di definire con il Cliente le esigenze di business e il piano d'investimenti.
Area Processi: Il Consulente, dopo aver definito, le esigenze di business individua i processi necessari a supportare al meglio il business e ridefinisce, se necessario, le policy aziendali.
Area Architettura: Il Consulente definisce l'infrastruttura adatta alle esigenze del Cliente e si occupa anche di tutte le attività necessarie affinché il Cliente riesca ad utilizzarla al meglio.
Area Tecnologia: Il Consulente dopo aver eseguito un assessment tecnologico sull'infrastruttura esistente del Cliente, individua la miglior tecnologia necessaria per implementare l'infrastruttura ICT scelta e si occupa del suo acquisto alle migliori condizioni di mercato.

Temporary Manager - CIOaaS

Il servizio CIOaaS ("CIO as a Service") viene offerto facendo ricorso al concetto di Temporary Management definito come: la gestione temporanea di una o più attività all'interno di un'azienda volte al raggiungimento di un obiettivo o ad assicurare la continuità del corretto sviluppo organizzativo, potenziando le competenze manageriali già presenti in azienda, e risolvendo momenti critici.
Il servizio CIOaaS consiste, quindi, nel mettere a disposizione dei nostri Clienti un Temporary Manager in grado di supportare il Cliente nelle strategie di business e di coordinare tutte le attività inerenti la revisione dei processi aziendali, la ridefinizione dell'architettura ICT e la relativa scelta tecnologica. Il Temporary Manager opera a tempo pieno o a tempo parziale per un certo periodo, ma indipendentemente dal fatto che operi a tempo pieno, un giorno al mese, o due giorni alla settimana, proporrà e implementerà sempre la soluzione adatta a migliorare il business del Cliente.

Progettazione

Per Progettazione s'intende la realizzazione del documento tecnico che, partendo dalle esigenze del Cliente, descrive in modo accurato e dettagliato la soluzione architetturale definita dai progettisti Vedotech. Sia che si tratti di una soluzione in Cloud sia che si tratti di una soluzione in House, il progettista inizia l'attività definendo attentamente con il Cliente quali sono le esigenze e gli obiettivi che il cliente stesso intende raggiungere con la realizzazione del progetto.
Dopo aver raccolto le esigenze del Cliente, il progettista definisce la miglior soluzione architetturale tenendo conto anche del budget del cliente e prepara il documento tecnico in cui si descrive la soluzione adottata e i relativi vantaggi che si otterranno.
In caso si soluzioni particolarmente complesse e/o su richiesta del Cliente, sarà prodotto anche un documento di progettazione esecutivo che descrive passo a passo le varie fasi delle attività di installazione e migrazione dalla vecchia infrastruttura alla nuova.

Project Management

Il servizio di Project Management consiste nella gestione completa di progetti di ICT, dalla pianificazione alla realizzazione di infrastrutture complesse siano esse in Cloud o in house e che coinvolgono diversi fornitori. Il servizio comprende:
• Definizione di metodologia e applicazione;
• Definizione delle fasi di esecuzione del progetto;
• Piano d'installazione e dei tempi di consegna;
• Piano di controllo delle Terze Parti e delle misure di emergenza;
• Controllo fatturazione per avanzamento lavori;
• Applicazione e supervisione dei test di collaudo.
Sono richieste disponibilità di personale del Cliente con un sufficiente livello di competenza e autorità per il raggiungimento degli obiettivi di progetto.
Il servizio è erogato da personale vedotech competente e qualificato che mantiene un contatto permanente con i membri del gruppo di lavoro, programma e prepara l'agenda per regolari incontri di revisione sullo stato di avanzamento del progetto, e assicura che le attività siano completate utilizzando specifici SW per il Project Management. Il responsabile del progetto lavora con il Cliente per definire in dettaglio le specifiche del progetto e i criteri di collaudo e decide come trattare eventi inaspettati o eccezionali.
Il Project Manager controlla che tutte le eventuali varianti al progetto, comprese anche quelle in corso d'opera, siano state debitamente approvate. Viene tenuta una completa documentazione sullo stato avanzamento lavori del progetto che rimane permanentemente a disposizione del Cliente.

Form@zione su Marketing Digitale & eCommerce

Vedotech, per rispondere alle continua innovazione tecnologica e di processo propone un percorso formativo su Marketing Digitale eCommerce basato su una logica che si è voluta chiamare forma@zione-innov@zione, dove sono presenti in sinergia i tre elementi seguenti:
FORM@: I momenti formativi non sono orientati solo all’acquisizione di nuove competenze, ma anche e soprattutto all’obiettivo di abilitare l’organizzazione, in tutte le sue componenti e livelli, alla pianificazione e all’esecuzione dell’evoluzione e della crescita del business, con la maggiore sicurezza derivante dalla conoscenza dello scenario, dei pro e dei contro di ciascuna scelta, delle risorse necessarie e delle aspettative di ritorno dell’investimento.
INNOV@: È utile conoscere le nuove tecnologie disponibili e le novità che ne derivano in termini di modelli di business? Certamente sì se si avesse a disposizione un tempo infinito, ma nella realtà il manager o l’imprenditore deve focalizzarsi sull’applicabilità pratica e sul ritorno di breve o medio periodo delle innovazioni introdotte. Spesso questa contrapposizione determina uno stallo e l’approccio del “continuiamo a fare come si è sempre fatto” che inevitabilmente porta l’azienda, presto o tardi, al declino. L’obiettivo quindi è concentrarsi sulle innovazioni applicabili in tempi rapidi, e contemporaneamente fornire una visione di quelle che, in un mercato in continua evoluzione, potrebbero essere le opportunità successive.
@ZIONE: Spesso non si agisce perché non si conosce e si ha paura di sbagliare, e quasi sempre non si conoscono le innovazioni, intese sia come aspetti tecnologici che modelli di business. Pertanto l’obiettivo di questa proposta non è il momento formativo in sé, ma l’azione successiva che ne consegue e che diventa parte integrante dell’apprendimento, come pure la possibilità di coinvolgere eventualmente i formatori nei percorsi di esecuzione di quanto appreso.
 

Segui Vedotech

Segui i nostri profili sui social network: